“Piccolo Blu e piccolo Giallo”, Leo Lionni, Babalibri, 1999

Sareste in grado di raccontare, con poche macchie di colore, la storia di un’amicizia tra bambini. E magari anche a fornire le prime indicazioni ai più piccoli sulla teoria dei colori?
E’ ciò che ha fatto l’illustratore Leo Lionni (Amsterdam, 1910 – Radda in Chianti, 1999), con il racconto Piccolo Blu e piccolo Giallo, un classico della letteratura per l’infanzia.

Piccolo Blu e piccolo Giallo vitazerotre

Un libro che colpisce per la semplicità e la genuinità del messaggio che trasmette. Dopo la lettura ad alta voce il racconto offre diversi spunti per il gioco e le attività con i bambini.

Piccolo Blu e piccolo Giallo vitazerotre

Per le attività di manipolazione si possono, ad esempio, ricreare i personaggi con il pongo, formando delle forme rotonde e sperimentando i colori presenti nel libro.
Nei laboratori grafico-pittorici si possono riproporre i colori di Piccolo Blu e piccolo Giallo attraverso il disegno e la pittura.

Lascia un commento!