Le Bottigliette Sonoro-Visive

bottigliette sonoro visiveI giochi da prediligere nel primo anno di vita sono quelli che comprendono oggetti e/o attività che sostengono lo sviluppo sensoriale, l’esperienza motoria e la crescita cognitiva.
Il primo periodo di vita si caratterizza infatti da una spiccata tendenza all’esplorazione e alla decodifica dell’ambiente svolta, in particolar modo, attraverso i sensi e il movimento.
Davanti a un bimbo/a intento a giocare al Cesto dei Tesori, alle Scatoline Sonore, ai prismi luminosi o ad altri giochi costituiti da “pezzetti” che appartengono alla realtà, non possiamo fare altro che rimanere impressionati di fronte al profondo coinvolgimento che lo porta a protrarre a lungo (considerata la sua età) il suo attivo interesse.
Dunque, proprio dalla quotidianità, possiamo raccogliere e costruire del materiale adatto ad accompagnare i primi mesi di vita del bambino e le sue propedeutiche scoperte.

 

 

 

Le Bottigliette Sonoro-Visive rappresentano una proposta di gioco semplice ed economica, adatta ai bambini dai 3-4 mesi di età.

MATERIALE OCCORRENTE:

 

 

  • Bottigliette di piccola e di media misura, i flaconi di creme, shampoo, bagnoschiuma e altri prodotti da bagno; le bottiglie delle bibite da 1/2 lt. (che sono in genere più robuste rispetto a quelle dell’acqua minerale) e ogni contenitore/bottiglia che valutiamo adatto allo scopo. I contenitori devono essere trasparenti per consentire che il bambino possa fare esperienza visiva con ciò che abbiamo messo al loro interno. Le etichette vanno staccate, avendo cura di eliminare anche i residui di colla sulla superficie della bottiglietta.
  • Nastri colorati, ad esempio quelli in raso che decorano le bomboniere.
  • Materiale vario per riempire i contenitori raccolti: legumi e cereali (ceci, fave, lenticchie, fagioli, riso, kamut, orzo, ecc.), conchiglie di piccole dimensioni (devono passare dal collo della bottiglia), cannucce colorate (da tagliare in pezzi lunghi 2-3 cm), sabbia (bianca o colorata), sassolini di vario tipo, vecchia bigiotteria dismessa, acqua colorata con le tempere, pasta piccola, ecc.
  • (facoltativo) un cesto, o scatola, nella quale raccogliere e mettere a disposizione dei piccoli le diverse bottiglie, creando un centro d’interesse.
bottigliette sonoro visive

 

Le tipologie di materiale suggerite sono pensate per stimolare l’interesse visivo – attraverso l’uso dei colori e delle forme – e sonoro – tramite il movimento della bottiglietta e la conseguente produzione di rumore.

I contenitori devono essere riempiti al massimo per 1/3 della loro capienza, così da non essere troppo pesanti per il bambino/a che li solleva e li scuote (e che ha appena iniziato ad afferrare gli oggetti). Sarà più facile per lui/lei riprodurre un suono simile a quello dei maracas e osservare il movimento degli oggetti all’interno della bottiglia.

 

E. L.

Photo Credits: vitazerotre.com (tutti i diritti riservati)

 

Related Post

Come gioca il bambino nel...

Il gioco è un’attività spontanea intrapresa dall’individuo fin dal momento della...

Come gioca il bambino nel...

Superato l’anno di età i bambini tendono ad abbandonare l’interesse verso i...

Come gioca il bambino nel...

Come crescono in fretta i bambini! Dal secondo al terzo anno di vita iniziano ad...

Come preparare il Cestino dei...

Il gioco del Cestino dei Tesori (E. Goldschmied, v. art. 0-1 Come si gioca?) è stato...

Come preparare il Cestino dei...

Avete letto la I parte dedicata al Cestino dei Tesori? Avete iniziato a raccogliere...

Giocare con le...

Il gioco proposto in questo articolo è l’equivalente “artigianale” dei...

2Comments

  • albo84

    Complimenti il tuo blog e davvero interessante! Tantissimi consigli per far giocare i bimbi a costo zero…che poi sembra paradossale ma loro si divertono di più con una bottiglietta piena di riso ( per mio figlio era così) rispetto ai giochi super tecnologici di oggi!

  • Vita a zero - tre

    Grazie! Proprio così, ciò che interessa ai bambini è conoscere il mondo ed è importante che noi adulti facciamo in modo che possano farlo! Complimenti per aver giocato con tuo figlio usando materiali insoliti! Se ti va continua a seguire Vita a 0-3! A presto

Leave a Comments