Recents

13/07/13

Realizzare un supporto primi passi

supporto primi passi
Accade così, rientri a casa con un pacco scorta di pannolini (uno scatolone di circa 50x30 cm) e lo abbandoni sul pavimento più o meno temporaneamente.
Tuo figlio/a, l'abitante con la gattonata spedita, si avvicina al cartone, si alza inpiedi, inizia a spingerlo e a trasportarlo in giro per casa, compiendo piccoli e felici passetti...

Valuti che la scatola scivola sul pavimento senza alcun bisogno di ruote e, se riempita al punto giusto, non si ribalta addosso al bambino/a mentre si solleva.




supporto primi passiEscludendo i carrelli primi passi fatti in legno, che hanno comunque la pecca di essere troppo costosi per un gioco utile al bambino/a per così poco tempo, questo scatolone ha una resa sicuramente migliore se confrontato con attrezzi simili disponibili in commercio.

Usando un po' di fantasia e un po' di materiale recuperato (o poco costoso), è possibile realizzare un colorato supporto per il bambino/a che inizia a camminare.

Per creare la locomotiva dei primi passi delle foto, ho utilizzato: 2 grosse scatole rettangolari (50x30cm), qualche vecchia guida telefonica, alcuni pezzi di tovagliati di gomma color pastello per il rivestimento esterno, 2 fogli di feltro per la parte inferiore, della colla attaccatutto, un po' do scotch da pacco per sigillare e irrobustire le scatole prima di rivestirle.


supporto primi passi


Dopo aver sistemato in una delle due scatole alcune guide telefoniche (circa 3-4, il peso adeguato rende il supporto saldo a terra e al contempo permette a un bimbo/o di 7-8 mesi di poterlo spingere) l'ho sigillata sui bordi con lo scotch da pacchi.

Sono passata alla seconda scatola, che è stata ritagliata a metà e incollata sopra la prima. In questo modo il supporto ha l'altezza giusta per essere spinto dal bambino/a quando è inpiedi.


supporto primi passi




supporto primi passisupporto primi passiHo chiuso con lo scotch anche la seconda scatola e iniziato a rivestire la sagoma con le tovaglie colorate, decorando a piacere.

In alternativa ai tovagliati in gomma si può coprire il cartone con della stoffa.

supporto primi passiPer finire, ho incollato i pezzi di feltro alla base del supporto primi passi per fare in modo che scivoli meglio.




... Pronti, partenza, via! 




E. L.

Photo Credits: vitazerotre.com (tutti i diritti riservati)

8 commenti:

  1. eh eh eh che carina questa idea ^_^

    RispondiElimina
  2. Idea carinissima, se ti va passa a trovarmi.
    http://fantasyjewellery1.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. L'idea mi è piaciuta tanto, dato che i primi passi in commercio hanno 4 ruote e corrono via più veloce del bambino che deve imparare a camminare, perciò l'ho realizzato subito! Il problema è che il mio bimbo è troppo pestifero e invece di spingerlo lo usa come scaletta.... Pericolosissimo!!! Ho dovuto toglierlo di torno tempo record! :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooo! Permettigli di usarlo come scaletta! È un importante gioco motorio. Mettilo in un luogo sicuro (lontano da finestre, tavoli, ecc.), Magari con dei cuscini e tappeti ma sostieni la sua esperienza motoria.

      Elimina
    2. Nooo! Permettigli di usarlo come scaletta! È un importante gioco motorio. Mettilo in un luogo sicuro (lontano da finestre, tavoli, ecc.), Magari con dei cuscini e tappeti ma sostieni la sua esperienza motoria.

      Elimina
    3. Si ma se cade si fa malissimo... la mia casa è piccola.. non ci sono molte possibilità di non battere in qualche spigolo cadendo... e soprattutto anche se la metto al centro della stanza, lui la sposta e ci sale dove gli pare... posso fargliela usare nei momenti in cui lo posso guardare a vista e basta! E comunque ormai cammina senza primi passi! :-)

      Elimina

I vostri commenti nutrono il blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...