“Il mio filo...

Un lungo filo rosso è l’escamotage usato dalla bambina, protagonista del racconto, per congiungere la vita trascorsa con il papà a quella passata con la mamma.